Adesivi Jowat con sostanze tossiche ed a emissioni ridotte

Da anni ormai, quando si tratta di costruire, ristrutturare e arredare casa, consumatori mostrano crescente attenzione per un ambiente abitativo salubre. Gli effetti collaterali a lungo termine dovuti a plastificanti, formaldeide e altre sostanze sono noti; di conseguenza, scegliere la colla giusta contribuisce notevolmente a proteggere l’utilizzatore e il consumatore.

Adesivi a ridotto contenuto di sostanze tossiche: la linea Jowat Green Adhesives

La sostenibilità si manifesta in molteplici forme. Non si tratta unicamente di tutelare le risorse: anche la responsabilità per gli utilizzatori e i consumatori rientra in un processo di incollaggio consapevole e green. Le colle a ridotto contenuto di sostanze tossiche sono pertanto una componente fondamentale della gamma Jowat Green Adhesive.

Le colle a emissioni ridotte (ER), che rilasciano minime quantità di formaldeide, plastificanti e altre sostanze aiutano i produttori a realizzare e incollare prodotti a basso contenuto di sostanze tossiche. Per contribuire alla tutela dell’ambiente e dei clienti.

Adesivi Low VOC e FOG

Oltre a unire in modo ottimale diversi materiali, la moderna tecnologia di incollaggio garantisce anche nel caso delle automobili, ormai sempre più leggere, una migliore efficienza energetica e di conseguenza inferiori emissioni di sostanze tossiche. Le colle Jowat “Low VOC e FOG”, proprio grazie ai valori VOC E FOG ridotti contribuiscono inoltre in misura decisiva a migliorare il clima all’interno del veicolo.

Nuovi materiali pregiati, superfici resistenti e opzioni di personalizzazione mirate per il cliente finale esaltano la qualità dei materiali e della lavorazione all’interno dell’automobile. Le emissioni di composti organici volatili (VOC) e la percentuale di sostanze condensanti (FOG) rilasciate dai materiali hanno di conseguenza un ruolo importante. La qualità dell’aria all’interno dell’abitacolo è fondamentale per il benessere in viaggio e la salute dei passeggeri.

Che cosa sono gli adesivi “Low VOC e FOG”?

Jowat propone adesivi per componenti da interni e bagagliaio a basse percentuali di VOC e FOG. Oltre all’adesivo in dispersione PU Jowapur®, è disponibile la linea Jowatherm-Reaktant® che comprende innovativi adesivi Hot Melt reattivi PUR e adesivi hot melt reattivi con reagente MR. Per la produzione dei nostri adesivi “Low VOC e FOG” impieghiamo materie prime a basso contenuto di componenti VOC e FOG. Gli adesivi selezionati della linea “Low VOC e FOG” soddisfano i requisiti relativi alle emissioni di carbonio, FOG, odore nonché alle emissioni di formaldeide di numerosi produttori OEM (tra cui il metodo VW 50180).

Su richiesta mettiamo a disposizione i valori dei prodotti attuali e di nuovo sviluppo.

I vantaggi degli adesivi “Low VOC e FOG”

  • Gli adesivi “Low VOC e FOG” soddisfano i requisiti di fornitura delle case automobilistiche
  • Impiego di materie prime a basse percentuali di VOC e FOG
  • L’impiego di adesivi “Low VOC e FOG” garantisce la qualità dell’aria all’interno del veicolo e di conseguenza la salute delle persone a bordo.
  • Elevata sicurezza di processo

Adesivi in dispersione acquosa Jowacoll® a basso contenuto di formaldeide

Che cosa significa incollaggio a ridotto contenuto di sostanze tossiche?

L’impiego di plastificanti, ad esempio, è vietato per la produzione di giocattoli, ma ad oggi tale divieto non vale per i pavimenti. Il classico PVC utilizzato in tale campo contiene plastificanti (prevalentemente ftalati), in parte sospettati di nuocere al patrimonio genetico e alla fertilità. Anche i classici adesivi in dispersione EVA impiegati per la produzione di pavimenti contengono basse percentuali di plastificanti. Per ottenere un prodotto privo di plastificanti, anche la colla a sua volta non deve contenere plastificanti: Jowacoll® ER 147.00 soddisfa tale requisito.
La formaldeide in origine fungeva da conservante. I componenti base degli adesivi quali gli alcol polivinilici e l’acetato di vinile monomero contengono formaldeide in esigue quantità, dovute al processo produttivo. A causa della reazione di reticolazione, rispetto ai classici adesivi in dispersione PVAc gli adesivi reattivi in dispersione D3 e D4 presentano un contenuto di formaldeide ben superiore. La reazione detta di condensazione comporta la scissione della formaldeide.Grazie a studi approfonditi e all’ottimizzazione del processo produttivo, Jowat è riuscita a ridurre sensibilmente il contenuto di formaldeide. Il prodotto Jowacoll® 103.10, ad esempio, assicura una riduzione delle emissioni di formaldeide fino all’80%. In tal senso gli adesivi in dispersione reattivi Jowacoll® D3 e D4 presentano valori rientranti nel range previsto dalle diverse direttive, con alcuni tra questi addirittura al limite della rilevabilità.

Vantaggi degli adesivi a basso contenuto di sostanze tossiche

In generale si distingue tra emissioni degli adesivi liquidi ed emissioni della pellicola adesiva ottenuta, ossia del potenziale di tossicità per chi lavora la colla liquida da un lato, e dall’altro della tossicità per l’utilizzatore del componente finito.

  • Senza plastificanti
  • Senza solventi
  • Basso rilascio di formaldeide
  • Elevata resistenza iniziale
  • Buona stabilità termica
  • pH neutro
INFORMAZIONI: Formaldeide

La formaldeide è una sostanza incolore dall’odore pungente, che a temperatura ambiente si presenta in forma gassosa. Oltre
a essere contenuta e utilizzata in diversi prodotti, la formaldeide si trova anche in natura. È presente ad esempio nel sangue dei mammiferi, nelle mele, nell’uva e nel legno. Un chilo di mele può contenere fino a 22 mg di formaldeide, il pesce fresco fino a 100 mg/kg. Il contenuto di formaldeide per un chilo di colla liquida Jowacoll® 103.10 è pari a circa 49 mg.
In caso di uso improprio, la formaldeide può provocare reazioni allergiche, irritazioni della cute, degli occhi e delle vie respiratorie. In concentrazioni elevate la formaldeide probabilmente è cancerogena. Per ulteriori informazioni invitiamo a consultare le nostre schede dati di sicurezza (disponibili su richiesta).

INFORMAZIONI: Emissioni

In generale si distingue tra emissioni degli adesivi liquidi ed emissioni della pellicola adesiva ottenuta, ossia del potenziale di tossicità per chi lavora la colla liquida da un lato, e dall’altro della tossicità per l’utilizzatore del componente finito.
I valori limite decisivi per l’utilizzatore sono detti valori limite di esposizione professionale, rilevati direttamente sulla postazione di lavoro. Applicando metodi di misurazione mirati, è possibile inoltre rilevare il contenuto complessivo di sostanze dannose per la salute presenti nel prodotto, tra cui la formaldeide.
Esistono diversi metodi di valutazione volti a esaminare le emissioni di un componente o di un prodotto, ossia la cessione della pellicola ottenuta a partire dall’adesivo. Molto diffusa è la classificazione secondo Il Regolamento francese sui VOC, che prevede categorie da A+ (emissioni minime) a C (massimo livello di emissioni consentite).
La procedura di rilevazione attualmente in uso prevede la misurazione di dieci singoli valori, tra cui quello della formaldeide nonché delle emissioni complessive (TVOC).

Dal 2012 i nuovi prodotti per l’edilizia come anche le nuove caratteristiche degli elementi d’arredo e dotazioni immessi sul mercato francese devono essere classificati e contrassegnati in funzione delle rispettive emissioni. I valori limite delle classi di emissione si basano sulle emissioni VOC totali (TVOC) e sulla valutazione di 10 singole sostanze, tra cui la formaldeide. I prodotti Jowacoll® ER 147.00, Jowacoll® 103.10 e 103.30 soddisfano i requisiti della categoria A+.

Sicurezza alimentare

The full package of service - From start to End-of-Line.

Nei processi di confezionamento, la sicurezza alimentare gioca un ruolo fondamentale. Ben la metà delle confezioni prodotte in tutto il mondo è destinata a contenere alimenti. In tal senso anche la colla deve essere conforme alle norme relative ai prodotti alimentari. Offrendo adesivi hot melt mirati e consulenza competente, Jowat garantisce soluzioni ottimali atte a soddisfare i più severi requisiti.

Da sempre il tema della sicurezza alimentare per Jowat ha la massima priorità, e investe l’intero processo: dalla selezione delle materie prime alla conformità a direttive severe, al supporto offerto ai clienti nell’ambito normativo per i prodotti alimentari. Ecco perché la nostra azienda propone un’ampia scelta di adesivi hot melt delle linee Jowat Toptherm® e Jowatherm® omologati per il confezionamento di prodotti alimentari in conformità alle severe norme vigenti in materia. Per questi prodotti forniamo inoltre i risultati delle analisi per la determinazione di MOSH/MOAH e NIAS, test volti a rilevare la alla presenza accidentale di determinate sostanze; questo nell’ottica di offrire massimo supporto agli utilizzatori nell’ottemperare alle norme vigenti.

Dati tecnici

Choose a product group
  • Low Formaldehyde Dispersions
  • Low VOC and FOG Adhesives
  • MOSH/MOAH-free

Low Formaldehyde Dispersions

Base Application Characteristics Viscosity [mPas] /
Temperature [°C]
Download
technical
data sheet (PDF)
Jowacoll® 103.10 PVAc Dispersion For all bonding purposes requiring increased resistance to wet environments, e.g. for doors, windows and furniture in high-humidity areas. General-purpose glue for soft and hardwood bonding, as well as for particleboard and other wood-based substrates, also for laying parquett and laminate (tongue-and-groove) flooring and for veneering purposes. General D3 glue with high heat resistance. 11000 ± 2000 / 20 de en fr
Jowacoll® 103.30 PVAc Dispersion For all bonding purposes requiring increased resistance to wet environments, e.g. for doors, windows and furniture in high.humidity areas. General-purpose glue for soft and hardwood bonding, as well as for particleboard and other wood-based substrates. For high frequency bonding, also for laying parquet and laminate (tongue-and-groove) flooring and for veneering purposes. Flat lamination of wood-based substrates with finish foils, pressure laminates in cold and warm pressing procedures, and HF methods. Also for paper doubling. PVAc dispersion adhesive with very high initial strength and heat resistance. 12500 ± 2500 / 20 de en fr
Jowacoll® ER 147.00 Foil Adhesive Dispersion of vinyl acetate copolymer for laminating PVC foils and decor paper foils to particleboard and hardboard as well as to plywood, on roller laminators and wrapping machines. Good mechanical processing characteristics, fast setting, good heat resistance 10000 / RT de en fr

Low VOC and FOG Adhesives

Base Application Characteristics Viscosity [mPas] /
Temperature [°C]
Download
technical
data sheet (PDF)
Jowapur® 158.97 PU Dispersion Is used for bonding soft PVC foam foils in vaccum deepdrawing methods. It is mainly used for the production of laminated interior parts for vehicles. Two component laminating and deepdrawing adhesive, reactivated by heat. 305 / 25 de en
Jowatherm-Reaktant® 642.00 PUR Hot Melt Adhesive For laminating diverse substrates to produce interior parts for the automotive industry. Short open time and high initial strength. After complete reaction, very high bond strength coupled with outstanding resistance to heat and very good resistance to low temperatures. 23000 / 140 de en
Jowatherm-Reaktant® MR 642.90 Monomer-Reduced PUR Hot Melt Adhesive For laminating diverse Substrates for the production of interior parts in the automotive industry. Monomer-reduced PUR adhesive with short open time and high initial strength. Contains a fluorescence marker for detection. 17000 / 140 de en

MOSH/MOAH-free

Base Application Characteristics Viscosity [mPas] /
Temperature [°C]
Download
technical
data sheet (PDF)
Jowat-Toptherm® 256.10 Hot Melt Adhesives Adhesive for bonding purposes in the packaging industry, for instance for closing folding boxes, wrap-around and tray erectors. Wide range of adhesion. Clean processing. Good flexibility at low temperatures. Extremely colourfast and excellent oxidation resistance. 1100 / 160 de en fr
Jowat-Toptherm® 851.99 PO Hot Melt Adhesive For bonding purposes in packaging processes, e.g. for cartons, trays, and folding boxes. Good adhesion. Excellent adhesive string cut-off. Low processing temperatures possible. Excellent resistance to oxidation and colour stability in the melt. A declaration concerning the food contact status of the product is available upon request. For processing with classic tank applicators or tankless melters. 1900 ± 500 / 99 de en fr

The products listed only represent a limited selection of the available product portfolio. Product availability might differ by region. The technical data, characteristics and field of application provided in the table outline the differences between the individual adhesives of the product portfolio. Our Application Technology Department and our Sales Representatives are on hand to provide advice and support you finding the best adhesive for your particular application.

Note: The information on this page is based on test results from our laboratories as well as on experience gained in the field, and does in no way constitute any guarantee of properties. Due to the wide range of different applications, substrates, and processing methods beyond our control, no liability may be derived from these indications nor from the information provided by our free technical advisory service. Customer trials under everyday conditions, testing for suitability at normal processing conditions, and appropriate fit-for-purpose testing are absolutely necessary. For the specifications as well as further information, please refer to the latest technical data sheets.