Gli adesivi in dispersone acquosa, sono sistemi di adesivo che si formano attraverso la solidificazione delle componenti quando l’acqua evapora. L’effetto collante è dato da un componente che forma un film polimerico quando la parte acquosa evapora. In ragione dell’applicazione e della base chimica dell’adesivo stesso, può essere necessaria l’aggiunta di isocianato o di nitrati prima dell’applicazione. Ciò aumenta la resistenza dell’incollaggio alla temperatura e all’umidità.

Jowat fornisce un’ampia gamma di adesivi in dispersione Jowacoll®, usati nell’industria del legno, nella conversione della carta e imballo, nell’industria grafica, così come nell’industria dell’automobile e nell’industria tessile. Adesivi in dispersione di ultima generazione, facilitano i processi produttivi ad alta velocità con bassi costi di impianto. Un’altra importante caratteristica è data dalla linea di giunzione dopo la formazione del film, che deve avere un alto grado di lucido ed alta trasparenza, cosi come la prevenzione dello scolorimento delle giunture.

Gli adesivi in dispersione offrono i seguenti vantaggi:

  • facile utilizzo (a rullo, a spruzzo o velatura)
  • ecologico, grazie alla componente acquosa
  • stabilità durante il periodo di stoccaggio
  • provata e riconosciuta qualità
  • bassi costi di processo
  • facile pulizia
  • facile smaltimento delle acque usate per la pulizia
  • basse emissioni
  • utilizzo a temperatura ambiente

Prodotti, caratteristiche ed applicazioni:

Jowacoll® dispersione die copolimeri

Base: Acrilati
Applicazione: laminazione di film (lucidi od opachi) su prodotti stampati
Caratteristiche: le caratteristiche degli adesivi in dispersione di copolimeri autoreticolanti sono state adattate specificatamente ai vari sistemi applicativi. Questi prodotti sono caratterizzati da una bassa formazione di schiuma ed un’alta resa, cosi come da un alto grado di lucido ed alta resistenza agli stress meccanici sui prodotti finiti. La resistenza può essere aumentata ulteriormente attraverso sistemi bicomponenti, attraverso la miscelazione dell’adesivo con un agente reticolante.
 

Jowacoll® PVAc colla per laminazione in piano

Base: Acetato di polivinile
Applicazione: incollaggio di HPL su pannelli in line ad alta velocità o presse multivano, operazioni di assemblaggio, cosi come per l’incollaggio dei piani intermedi nei mobili
Caratteristiche: le colle PVAc per la laminazione in piano, sono dispersioni acquose di PVAc con carica minerale, che sono state specificatamente sviluppate per l’applicazione attraverso applicatori a rullo e quindi caratterizzate da un tempo di processo lungo, con un lungo tempo aperto e un tempo di presa corto. Queste colle soddisfano i requisiti di durabilità della classe D2 secondo la norma DIN EN 204/205. Formulazioni speciali dei prodotti Jowacoll sono state ottimizzate per soddisfare gli alti standard richiesti dalle applicazioni dove sono richieste caratteristiche di ritardanti di fiamma degli elementi incollati.
 

Jowacoll® PVAc per assemblaggio e verniciatura

Base: acetato di polivinile
Applicazione: incollaggio di legno e materiali a base legnosa in processi artigianali e applicazioni industriali, come incollaggio di cornici, produzione di matite, unione di pannelli e produzione di pannelli in listellare
Caratteristiche: le colle per assemblaggio e verniciatura sono generalmente adesivi non caricati di alta qualità, con differenti viscosità ed elasticità in ragione dell’applicazione. Le dispersioni di PVAc sono normalmente la classe di adesivi utilizzati per le operazioni di assemblaggio. Le formulazioni studiate per queste applicazioni permettono di avere tempi di pressatura molto corti.
Le colle per elementi verniciati hanno un alto contenuto di solventi che è necessario per assicurare un buon incollaggio delle superfici verniciate con vernici DD e NC. Un’ampia gamma di diversi adesivi in dispersione basate su polimeri di poliuretano (PUR), acetato di polivinile (PVAc) e acetato di etilene vinilico (EVA) sono usate per questa applicazione.

Jowacoll® dispersioni PVAc D3/D4 reattive

Base: acetato di polivinile
Applicazioni: per le applicazioni che richiedono classi di durabilità D3 e D4 come normato dalla DIN EN 204/205. Molte dispersioni Jowacoll PVAc hanno anche la certificazione IMO, (marchio del timone) e possono essere utilizzate per produzioni in ambito navale.
Caratteristiche: le dispersioni reattive Jowacoll® PVAc permettono di avere una linea di giunzione elastica e flessibile. Grazie ai gruppi reticolati nei polimeri, questi adesivi, permettono di avere una resistenza superiore al calore e umidità, in paragone con gli adesivi PVAc non reattivi. La reticolazione delle molecole è ottenuta attraverso l’aggiunta di sali nella formulazione. Questi additivi possono essere aggiunti in fase di produzione dell’adesivo (sistemi monocomponenti) o durante la fase di applicazione (sistemi bicomponenti). Per le esigenze più elevate, la resistenza all’umidità dei sistemi monocomponenti D3 può essere ulteriormente aumentata attraverso l’aggiunta di un isocianato che agisce da crosslinker all’interno dell’adesivo. Grazie ai nuovi metodi di produzione, le dispersioni Jowacoll® reattive hanno bassissime emissioni di formaldeide.
 

Jowacoll® colle per spinatrici

Base: acetato di polivinile
Applicazione: per l’incollaggio di spine in legni teneri o duri, in pannelli di materiale legnoso con impianti specifici
Caratteristiche: le dispersioni Jowacoll® PVAc per spinatrici sono caratterizzate da un film di adesivo molto elastico ed hanno proprietà di riempimento, possono essere applicate con sistemi ad ugello con pompe ad alta pressione o contenitori pressurizzati. Speciali additivi prevengono l’otturazione o il gocciolamento di adesivo dall’ugello e facilitano le operazioni ripartenza dopo le fermate della linea produttiva.
 

Jowacoll® PVAc dispersioni per postforming

Base: acetato di polivinile
Applicazione: per operazioni di postforming, classi di resistenza D2 e D3
Caratteristiche: le colle per postforming e KA sono applicate con rullo o pistole spray. Queste colle sono caratterizzate da buone proprietà meccaniche, tra le quali: non seccano sul rullo applicatore, veloce asciugatura sul pannello di truciolare, non presentano una eccessiva essicazione sulla superficie della colla applicata, che consente una buona bagnabilità della seconda superficie da incollare. Immediata lavorabilità delle parti incollate, data dall’alta presa iniziale.
Incollaggi con alta resistenza alla temperatura ed umidità, cosi come buona resistenza meccanica nelle successive operazioni di levigatura e verniciatura eseguite in linea.
 

Jowacoll® adesivi per nobilitazione pannelli

Base: copolimeri di vinilacetato di polietile
Applicazione: laminazione di Finish Foil, PVC e anche ABS
Caratteristiche: gli adesivi Jowacoll® sono usati per laminazione a freddo e a caldo. La colla può essere applicata sul substrato, il film, o su entrambe le superfici. Le formulazioni degli adesivi Jowat per film decorativi sono già da molti anni senza solventi. La gamma di prodotti testati, e ben noti al mercato, cosi come la gamma di prodotti a emissioni ridotte (ER) sono caratterizzate da una buona adesione ai film in PVC e Finish Foil, elevata resistenza alla temperatura, eccellente resistenza meccanica durante il processo produttivo, cosi come da una buona stabilità e conservazione, anche con un elevato contenuto di solidi, fino al 75%. Quando vengono applicati in miscela con un agente reticolante, questi adesivi possono anche essere usati nella produzione di pavimenti in multistrato.
 

Jowapur® dispersioni PU

Adesivi per incollaggio a caldo mono e bi componenti
Gli adesivi Jowapur® PU in dispersione, sono adesivi di alta qualità a base poliuretanica.
Questi adesivi sono usati attraverso l’applicazione ai materiali da incollare per poi essere riattivati a caldo, a temperature tra i 55°C e 80°C dopo che la parte acquosa è evaporata, cosi da completare il processo di incollaggio. Normalmente, l’adesivo è applicato solo su una delle superfici da incollare. Questo è il metodo normalmente utilizzato da molti anni, nella produzione di elementi per mobili e di pannelli interni per automobili, con la tecnica della laminazione 3D. Questi adesivi sono utilizzati per la laminazione di substrati con film decorativi in materiale termoplastico (PVC, ABS, poliolefine o poliesteri), tessuti o pelli nel processo di laminazione sottovuoto (IGM), cosi come nella laminazione in piano. Il processo produttivo utilizzato dipende dalla porosità o traspirabilità dei materiali da incollare.

In generale, questi prodotti possono anche essere utilizzati come adesivi monocomponenti, come adesivi non reattivi (vedasi limitazioni nelle Schede Tecniche). In ogni modo, l’esperienza ha dimostrato che l’adesione ai vari substrati può essere aumentata attraverso l’aggiunta di un additivo reticolante all’adesivo. Ciò fornisce anche un considerevole aumento della resistenza dell’adesivo alla temperatura, umidità e migrazione dei plasticizzanti. Questi prodotti sono, quindi, comunemente utilizzati come sistemi bicomponenti.
Gli innovativi prodotti Jowat PUR in dispersione monocomponenti sono un’eccezione a quanto detto. Questi prodotti sono già formulati con una quantità ottimale di agente reticolante, aggiunto durante la produzione della colla. In questo caso gli utilizzatori possono applicare l’adesivo direttamente, senza dover aggiungere alcun agente reticolante.